Home . Soldi . . In 'trasferta' all'Expo di Milano assemblea dei consigli provinciali dei consulenti lavoro

In 'trasferta' all'Expo di Milano assemblea dei consigli provinciali dei consulenti lavoro

In 'trasferta' all'Expo di Milano assemblea dei consigli provinciali dei consulenti lavoro

Sarà l'Expo 2015 a ospitare a fine maggio la prossima assemblea dei presidenti dei consigli provinciali degli Ordini dei consulenti del lavoro. Il 29 e il 30 maggio, dalle ore 11, infatti, a Milano, presso gli spazi espositivi della manifestazione, al padiglione 0, Kip8, il Consiglio nazionale riunirà i dirigenti provinciali per il tradizionale appuntamento che vedrà al centro delle discussioni le problematiche della categoria.

"L’idea di svolgere questa riunione dei dirigenti provinciali presso l’Expo di Milano, l’evento che rappresenta un’opportunità per l’Italia e per il mondo del lavoro, nasce per dare un segnale tangibile - afferma a 'Italia Oggi' la presidente del Consiglio nazionale, Marina Calderone - della presenza dei professionisti che si occupano del lavoro e delle risorse umane, oltre che per valorizzare la vocazione per il sociale che caratterizza i consulenti del lavoro e l’impegno che la categoria da sempre dedica alle persone e alla legalità. Abbinare l’evento Expo ai consulenti del lavoro significa ricercare un modello ancora migliore per lavorare: è una scelta che rappresenta oggi il nostro spirito, volto sempre a migliorarci per migliorare il paese, volto ad aprire le menti di ognuno di noi, con il fine di renderci ancora più idonei a fungere da anello di congiunzione fra lavoratori e datori di lavoro".

"Senza dimenticare - prosegue - che da Expo può nascere una cooperazione migliore: i consulenti del lavoro, essendo al fianco degli imprenditori, possono aiutarli a fare rete e a vincere sia la sfida della globalizzazione, sia il ritorno al locale, in generale a valorizzare le risorse umane e il lavoro etico". L’assemblea vedrà l’intervento introduttivo della presidente, gli interventi degli ospiti istituzionali, l’incontro sul tema 'Come cambiare l’Italia: idee e proposte per un paese attraente', per terminare con i temi professionali che legano tutti i presidenti, quali il tirocinio professionale, i consigli di disciplina, la formazione continua obbligatoria e Asseco, la certificazione dei rapporti di lavoro.