Home .
ISSN 2465-194X

Il Forte dell’Arte, un laboratorio dell’anima nel cuore di Roma - Rotocalco n. 4 del 23 gennaio 2019

ROTOCALCO

Un giardino delle meraviglie, un luogo incantato, dove si sperimenta, si trasforma, si recuperano memorie e oggetti. Un ‘ready made’ alla Duchamp per Francesco Forte e il suo Forte dell’Arte con una passione sfrenata per Juan Mirò, la pop art, Andy Warhol, Pollock. Nessun oggetto è mai vecchio, decadente per il giovane designer. Risorge dalle sue ceneri come la Fenice. Oggetti scovati nei mercatini dell’antiquariato, dai rigattieri o semplicemente donati. Per non farli morire.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.