cerca CERCA
Sabato 20 Luglio 2024
Aggiornato: 02:43
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Crisi governo

Governo, Magalli: "Draghi? Timore è che politici gli remino contro"

Così il conduttore parlando dell'ex compagno di classe: "Affinché non si noti troppo che è più bravo di loro"

Fotogramma /Ipa
Fotogramma /Ipa
03 febbraio 2021 | 14.06
LETTURA: 1 minuti

"Il mio timore è che i politici di mestiere gli remeranno tutti contro affinché non si noti troppo che è più bravo di loro". Così all’Adnkronos Giancarlo Magalli parlando dell’ex compagno di classe Mario Draghi, nuovo presidente del Consiglio incaricato.

"Draghi era intelligente, simpatico e una persona molto corretta: non era uno di quelli che faceva la spia al professore - dice Magalli scoppiando in una risata - Insomma, era una persona estremamente piacevole. Da ragazzino era come adesso, con la sua riga, pettinato come adesso e sempre con quel sorriso che era il suo biglietto da visita".

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza