cerca CERCA
Giovedì 19 Maggio 2022
Aggiornato: 00:04
Temi caldi

Al Ctf di Roma la prima edizione della Coppa Italia per Club: effettuati i sorteggi

02 dicembre 2021 | 17.24
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Una prima edizione e l’attesa caratteristica delle novità. Al Centro Tecnico Federale di Roma si disputerà, da venerdì 3 a domenica 5 dicembre 2021, la Coppa Italia per Club, inserita quest’anno dalla Federazione Italiana Bocce nel novero delle manifestazioni federali. La formula richiama, in qualche modo, la stessa manifestazione calcistica. A sfidarsi saranno dodici club dei primi tre campionati a squadre.

Ai nastri di partenza, infatti, ci saranno le prime quattro formazioni della serie A (i campioni d’Italia della Caccialanza Milano, la Boville Marino, Possaccio e OIKOS Fossombrone), le quattro vincitrici dei rispettivi gironi dell’A2 (Galligel Sestu, Civitanovese, Castelfidardo e Santa Chiara Le Delizie) e quattro team del Campionato di Società di Prima Categoria (Serra de’ Conti, San Vincenzo, Coppola Bocce, Monforte Campobasso). Al via quattro le formazioni marchigiane, due campane e una per Lombardia, Piemonte, Sardegna, Toscana, Lazio e Molise. La formula degli incontri è quella del campionato di società.

Il programma prevede l’incrocio tra le quattro squadre di serie A2 e le quattro di Prima Categoria, che si sfideranno, a partire dalle ore 16,15 di venerdì 2 dicembre 2021. Il sorteggio degli incontri è stato effettuato negli uffici della Federazione Italiana Bocce e trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook della Fib.

La Santa Chiara Le Delizie (Na) sfiderà il San Vincenzo (Li) (vincente contro l'Oikos Fossombrone); la Civitanovese (Mc) incontrerà la Serra de' Conti (An) (vincente contro il Possaccio); Galligel Sestu (Ca) contro la Monforte Campobasso (Cb) (vincente con i campioni d'Italia della Mp Filtri Caccialanza Milano); la Cofer Metal Marche (An) contro la Coppola Bocce (Ce) (vincente contro la Boville Marino). Le quattro squadre vincitrici i rispettivi incontri sfideranno sabato 4 dicembre, a partire dalle 9,45, i club di serie A per la disputa dei Quarti di Finale. Dalle 17,15 inizieranno le semifinali.

La finalissima si disputerà domenica 5 dicembre, a partire dalle 9,30, e sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook della Federazione Italiana Bocce e sul canale federale Youtube. “Si tratta di una manifestazione nuova, rispetto alla quale c’è l’attesa della prima volta – ha commentato il presidente federale Marco Giunio De Sanctis – Sulla falsariga del calcio, si incontreranno, nello stesso evento, dodici squadre dei primi tre campionati per ordine di importanza. Tanti i motivi di spunto, fra tutti, la sfida tra le società più blasonate e quelle meno affermate”. “Se da un lato le squadre del campionato di serie A, per ovvi motivi, avranno dalla propria i favori del pronostico – ha concluso De Sanctis – credo che le sorprese si nascondino dietro l’angolo. Siamo convinti di una formula che darà spettacolo, divertendo gli stessi atleti e il pubblico al seguito”

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza