cerca CERCA
Sabato 18 Settembre 2021
Aggiornato: 16:46
Temi caldi

Fiere: al via la prima edizione di Oroarezzo gestita da Ieg

07 aprile 2017 | 17.06
LETTURA: 4 minuti

alternate text

Italian Exhibition Group Spa (Ieg), la società fieristica nata dall’integrazione tra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza, dopo l’accordo siglato lo scorso marzo con Arezzo Fiere e Congressi Srl per la definizione di un’organizzazione unica dedicata alle manifestazioni del settore orafo-gioielliero in Italia, annuncia la partenza della 38ma edizione di Oroarezzo, che si svolgerà ad Arezzo dal 6 al 9 maggio. La manifestazione rappresenta a livello internazionale un'importante piattaforma di promozione del gioiello made in Italy e in quanto ora gestita direttamente da Ieg Spa garantisce una positiva sinergia con gli appuntamenti leader mondiali che già si svolgono a Vicenza, sotto il brand Vicenzaoro e che rappresentano i momenti clou di valorizzazione di tutta la produzione nazionale.

Oroarezzo, uno degli appuntamenti fieristici di rilievo nel calendario internazionale per i settori dell’oreficeria, argenteria e gioielleria, con quasi 700 player che rappresentano le alcune tra le eccellenze produttive dei principali poli orafi italiani, vanta oltre trent’anni di storia e offre ai propri espositori il know-how ed esperienza dei mercati e della distribuzione, nonché la conoscenza diretta di tutti i principali operatori mondiali del settore.

Grazie all’esclusività del format Meeting Club, Oroarezzo propone agli espositori servizi personalizzati per entrare in contatto con buyers di mercati emergenti e tradizionali usufruendo di incontri privati presso lo stand con i buyer, in delegazione precedentemente selezionati, e il format Retail Club Italia, dedicato al mondo del retail italiano. Percorsi espositivi dedicati all’oreficeria, gioielleria, argenteria, semilavorati e pietre che accolgono le migliori aziende italiane e i brand più affermati, uno spazio dinamico e innovativo come il Cash & Carry, che offre opportunità alle aziende di vendere sul pronto e l’area Tech 3D dedicata ai sistemi di lavorazione più tecnologici.

Attesa per l’inaugurazione - sabato 6 maggio, alle ore 19 - del nuovo Museo dell’Oro, all’interno della prestigiosa sede del trecentesco Palazzo di Fraternita di Arezzo. Per la prima volta si potranno ammirare i gioielli della Collezione Oro d’Autore, creata da Arezzo Fiere e Congressi: 82 gioielli unici ed esclusivi realizzati dalle aziende orafe di Arezzo e Vicenza, in collaborazione con celebri artisti, architetti, designer e stilisti di fama internazionale. Una preziosa collezione raccontata in uno storytelling di Beppe Angiolini, Art Director di Oroarezzo e presidente onorario della Camera nazionale Buyer della moda, che svelerà i gioielli più importanti e creativi della collezione di arte orafa contemporanea.

Un omaggio al design e all’eleganza del gioiello made in Italy con l’esposizione di gioielli icona come la spilla pendente di Arnaldo Pomodoro, il bracciale di Nicola Carrino, la collana di Dolce & Gabbana e la scultura dedicata dall’architetto Gae Aulenti a Piero della Francesca, che proprio ad Arezzo ha realizzato alcune delle sue opere più ammirate nel mondo. Come ogni anno protagonista di Oroarezzo - domenica 7 maggio, alle ore 18 - la premiazione del concorso Premiere, giunto alla sua 27ma edizione. Magia ed emozione per l’evento più glamour della manifestazione per celebrare le eccellenze della gioielleria, oreficeria e argenteria italiana declinati in base al tema concept dell’edizione.

Questa edizione di Premiere propone alle aziende la creazione, ideazione e realizzazione del Bracciale, il gioiello senza tempo e icona di stile, da reinventare per reinventarsi, di stagione in stagione, per esprimere la personalità e il carisma di chi lo indossa. Un palcoscenico suggestivo per un’esposizione di gioielli originali, un’anteprima delle tendenze della gioielleria e oreficeria italiana, dove l’estro e la creatività del made in Italy sono grandi protagonisti. La giuria composta da operatori ed esperti del settore della gioielleria, della moda, della stampa e della comunicazione premia ogni anno i gioielli più belli che verranno esposti durante Oroarezzo all’interno di un allestimento che valorizzerà le caratteristiche e il valore creativo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza