cerca CERCA
Giovedì 27 Gennaio 2022
Aggiornato: 22:15
Temi caldi

Alfano: "Espulso ambasciatore della Corea del Nord"

01 ottobre 2017 | 12.04
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Angelino Alfano (Foto Adnkronos)

L'Italia ha preso la "decisione forte" di "interrompere la procedura di accreditamento dell' ambasciatore della Repubblica popolare democratica di Corea. L'ambasciatore dovrà lasciare l'Italia". Lo ha annunciato il ministro degli Esteri, Angelino Alfano, in un'intervista a 'Repubblica' ricordando che anche la Spagna ha dichiarato il rappresentante di Pyongyang "persona non grata" e il Portogallo ha interrotto le relazioni diplomatiche.

"Vogliamo far capire a Pyongyang che l'isolamento è inevitabile se non cambia strada. Tuttavia, non tronchiamo le relazioni perché può essere sempre utile mantenere un canale di comunicazione" ha detto ancora il ministro nell'intervista, sottolineando che l' Italia, che presiede il Comitato Sanzioni del Consiglio di Sicurezza, chiede alla comunità internazionale di mantenere alta la pressione sul regime.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza