cerca CERCA
Giovedì 06 Maggio 2021
Aggiornato: 18:50
Temi caldi

Apec: leader sostengono proposta cinese area libero scambio

11 novembre 2014 | 13.46
LETTURA: 2 minuti

I 21 leader partecipanti al summit Asia Pacifico (Apec) di Pechino hanno approvato oggi la proposta cinese per avviare il progetto di un'area di libero scambio. "Ritengo che la discussione di oggi abbia un forte significato. Possiamo dire con orgoglio di aver fatto la cosa giusta", ha detto il presidente cinese Xi Jinping, parlando di "storico primo passo".

I 21 leader, fra cui anche i presidenti americano e russo Barack Obama e Vladimir Putin, hanno deciso di lanciare uno studio del progetto nei prossimi due anni, un primo passo verso l'adozione dell'area di libero scambio Free Trade Area of the Asia-Pacific (FTAAP) che nelle intenzioni cinesi dovrebbe coinvolgere tutti i paesi dell'Apec.

Il progetto viene considerato da alcuni osservatori come rivale della Trans-Pacific Partnership (Tpp) promossa dagli Stati Uniti, che dovrebbe vedere la partecipazione di soli 12 paesi, escludendo Russia e Cina. Fonti americane hanno però negato che i due progetti siano in competizione. Al summit Apec partecipano i leader di Australia, Brunei, Canada, Cile, Cina, Corea del Sud, Filippine, Giappone, Indonesia, Malaysia, Messico,Nuova Zelanda, Papua Nuova Guinea, Perù, Russia, Singapore, Taiwan,Thailandia, Stati Uniti e Vietnam, oltre al capo del governo della regione amministrativa speciale di Hong Kong.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza