cerca CERCA
Martedì 24 Maggio 2022
Aggiornato: 23:40
Temi caldi

Latina: caricavano su tir pezzi auto di lusso rubate, 4 arresti

06 aprile 2016 | 14.23
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Quattro uomini di nazionalità bulgara sono stati arrestati dalla polizia di Anzio-Nettuno con l'accusa di riciclaggio. Durante un blitz della polizia, in collaborazione con i colleghi della Stradale di Aprilia, ieri pomeriggio in un capannone nella zona industriale, gli agenti hanno sorpreso due uomini, un 58enne e un 33enne, mentre caricavano parti di autovetture su un tir con targa bulgara. All'interno del fabbricato c'erano altri due uomini, di 34 e 44 anni, intenti a concludere 'il taglio' di un’utilitaria di lusso risultata poi rubata circa 15 giorni prima nella zona dei Castelli romani.

All’interno dell’officina, del tutto abusiva, erano stipate varie parti di autovetture, già divise per tipologie. Nel tir bulgaro c’erano 25 treni di gomme completi di cerchi in lega, 10 blocchi motore e varie parti di autovetture (sportelli, cofani, fascioni ecc). Tutto il materiale è stato sequestrato e gli investigatori stanno tentando di accertare la provenienza di ogni singolo pezzo di autovettura.

Indagini sono in corso per stabilire eventuali responsabilità circa l’uso del capannone e, con il l’ausilio di personale specializzato, si sta valutando se i liquidi fuoriusciti dalle autovetture possano aver prodotto danni ambientali.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza