cerca CERCA
Lunedì 02 Agosto 2021
Aggiornato: 21:11
Temi caldi

Coronavirus: aumentano i positivi tra i poliziotti, ma invariato per la prima volta dato Lombardia

12 maggio 2020 | 12.27
LETTURA: 1 minuti

alternate text

di Silvia Mancinelli

Sale a 491 il numero di poliziotti positivi al coronavirus, 33 in più rispetto a una settimana fa. Eppure, per la prima volta dall'inizio della pandemia, la Lombardia, da subito cuore dell'emergenza, è ferma a quota 124 come era al 4 maggio. Scende il numero dei ricoverati, 10 rispetto ai 13 della settimana scorsa, e quello degli operatori in isolamento, 171 contro i 201 dell'analisi precedente. Invariato anche il dato della Calabria, della Sicilia, della Basilicata, del Molise, della Campania, della Sardegna, dell'Abruzzo, delle Marche, dell'Umbria, del Friuli Venezia Giulia e della Valle d'Aosta che per la prima volta, la settimana scorsa, aveva registrato un caso.

Aumentano, invece, i numeri in Emilia Romagna, dove i poliziotti contagiati ora sono 85, due in più rispetto a quanto erano sette giorni prima, in Piemonte, 37 ad oggi rispetto ai 32, in Liguria, in Veneto, in Trentino Alto Adige, in Toscana, nel Lazio e in Puglia. Centoventisette in più i poliziotti che hanno terminato la quarantena su un totale di 2982 con manifestazioni cliniche sospette, uno dei quali è ricoverato.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza