cerca CERCA
Venerdì 14 Maggio 2021
Aggiornato: 00:15
Temi caldi

Tennis

Australian Open, Federer salva 7 match point e va in semifinale

28 gennaio 2020 | 12.08
LETTURA: 2 minuti

Sconfitto al quinto lo statunitense Sandgren: "Sono stato fortunato, credo nei miracoli"

alternate text
Foto Fotogramma

Roger Federer salva sette match point, vince una durissima battaglia con Tennys Sandgren e si qualifica per le semifinali dell'Australian Open, primo torneo stagionale dello Slam. Lo svizzero, numero 3 del seeding, si è imposto per 6-3, 2-6, 2-6, 7-6 (10-8), 6-3 dopo 3 ore e 31 minuti di gioco.

Il campione di Basilea, che nel corso del match ha chiesto un medical time out per un problema alla parte posteriore della coscia destra, si è trovato sull'orlo del baratro nel quarto set: Sandgren ha sprecato i primi tre match point con altrettanti errori gratuiti sul 5-4, poi al tie-break Federer ha cancellato altri quattro match point, di cui tre consecutivi, prima di chiudere sul 10-8 e conquistare senza altri grossi patemi anche il quinto set.

"Penso di essere stato incredibilmente fortunato oggi, a volte serve anche la fortuna", ha ammesso Federer nell'intervista post-gara. "Credo nei miracoli -ha aggiunto-. Sono ancora qui e ovviamente sono molto felice". In semifinale lo svizzero affronterà il serbo numero 2 del mondo Novak Djokovic, che ha sconfitto il canadese Milos Raonic con il punteggio di 6-4, 6-3, 7-6 (7-1) in due ore e 40 minuti. Sarà la loro cinquantesima sfida diretta, con Djokovic che conduce 26-23.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza