cerca CERCA
Sabato 14 Maggio 2022
Aggiornato: 22:25
Temi caldi

Ballando con le Stelle e 'caso Al Bano', Milly Carlucci chiarisce

02 novembre 2021 | 17.26
LETTURA: 2 minuti

In un video le parole della conduttrice: "Via per un concerto all'estero? Tutto falso"

alternate text
Milly Carlucci /Twitter

Ballando con le Stelle 2021, in un video pubblicato su Twitter Milly Carlucci ha voluto fare chiarezza sui rumors che si sono susseguiti in questi giorni sui social in merito al ritiro provvisorio di Al Bano dalla trasmissione, annunciato dallo stesso cantante durante la scorsa puntata dello show, per permettere alla sua insegnate di ballo Oxana Lebedew di guarire dall'infortunio al piede che la tormenta da settimane. Un addio che ha scatenato numerose polemiche social secondo cui Al Bano avrebbe rinunciato a 'Ballando' per potere tenere un concerto all'estero venerdì prossimo.

"Sui social a volte vengono fuori cose stravaganti - chiarisce la conduttrice di 'Ballando con le stelle' nel video - ad esempio uno starnuto fatto a 'Ballando' diventa un maremoto. Al Bano ha annunciato di aver concordato per ora con Oxana il suo ritiro finché non starà meglio con il piede ma è stato insinuato che lo ha fatto perché ha un concerto venerdì. Tutto questo è falso - sottolinea la Carlucci - perché si parla di concerti in programma nel 2022''.

''Devo anche dire che tutti i nostri concorrenti hanno continuato la loro attività durante il periodo di 'Ballando' - precisa ancora la conduttrice di 'Ballando' - Al Bano ad esempio ha fatto concerti anche la settimana scorsa e altri ne farà, insomma ognuno fa la sua professione basta che poi riusciamo tutti ad essere in onda sabato sera e che salvaguardiamo le prove in modo che ci arriviamo preparati''.

''Non possiamo impedire ai nostri concorrenti di lavorare e rinchiuderli qui per sempre perché dovremmo anche remunerarli in maniera diversa. Bisogna verificare le notizie per non scrivere cose false e come diceva il mio amico Arbore: - conclude ironica - meditate gente, meditate!''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza