cerca CERCA
Martedì 28 Settembre 2021
Aggiornato: 00:13
Temi caldi

Brasile 2014: Zamorano, sconfitta Selecao aumenta rammarico Cile

09 luglio 2014 | 18.36
LETTURA: 2 minuti

Rio de Janeiro, 9 lug. - (Adnkronos/Dpa) - "L'eliminazione è stata dolorosa perché siamo andati molto vicini alla qualificazione, vedere poi il Brasile uscire così fa ancora più rabbia". L'ex giocatore del Cile, Ivan Zamorano, torna sull'eliminazione dai Mondiali della 'Roja' per mano della Selecao ai calci di rigore negli ottavi di finale, sconfitta che fa ora ancor più male alla luce della debacle dei verdeoro sconfitti 7-1 in semifinale dalla Germania.

"Il Brasile aveva problemi fin dall'inizio del torneo, in particolar a livello di gruppo, non ha trovato il giusto equilibrio tra i reparti -sottolinea l'ex attaccante che in Italia ha vestito la maglia dell'Inter-. E i problemi si sono visti quando sono venuti a mancare giocatori fondamentali come Neymar e Thiago Silva".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza