cerca CERCA
Martedì 16 Agosto 2022
Aggiornato: 00:06
Temi caldi

Calcio, Allegri: "Concentrati sull'Atalanta".

26 settembre 2014 | 14.57
LETTURA: 2 minuti

Il tecnico bianconero in conferenza stampa pensa ai prossimi impegni dei campioni d'Italia, a partire dall'insidiosa trasferta di domani a Bergamo. "Schiererò la miglior formazione". Il tecnico giallorosso: "Il capitano è una forza della natura"

alternate text
Massimiliano Allegri, allenatore Juventus - Infophoto - INFOPHOTO

Il valore della Juventus, indipendentemente dal risultato di domani, di mercoledì con l'Atletico o di domenica con la Roma, è un valore di prim'ordine. Per ottenere risultati bisogna sempre giocare con una certa intensità e migliorare le prestazioni soprattutto a livello tecnico. Credo sia molto importante per una squadra che deve rivincere lo scudetto, e soprattutto deve fare meglio in Europa". Segue la politica dei piccoli passi il tecnico bianconero Massimiliano Allegri che in conferenza stampa a Vinovo pensa ai prossimi impegni dei campioni d'Italia, a partire dall'insidiosa trasferta di domani a Bergamo con l'Atalanta.

"Sarà una partita molto difficile, vincere a Bergamo non è mai semplice per nessuno. Vengono da due sconfitte dopo delle buone partite, soprattutto quella in casa con la Fiorentina -sottolinea il tecnico livornese-. E' un campo su cui troveremo delle difficoltà, lo sappiamo, dobbiamo andarci preparati, sappiamo che dobbiamo cercare di portare a casa i tre punti perchè sono fondamentali per poi affrontare Atletico e Roma".

Importante sarà dosare le energie: "Domani schiererò la miglior formazione, mercoledì ha giocato Giovinco 90 minuti facendo una buona partita. Pereyra si è riconfermato su ottimi livelli, lo stesso Ogbonna, Evra ha fatto una buona partita, sta crescendo molto. Più che di turnover, diciamo che potrei cambiare la formazione perchè turnover credo sia un diminutivo per quelli che giocano di meno. E' la dimostrazione che la rosa della Juventus è in grado di sopperire e di fare delle buone prestazioni anche se mancano 4-5 pseudo-titolari".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza