cerca CERCA
Domenica 13 Giugno 2021
Aggiornato: 00:27
Temi caldi

Calcio: Mondiale donne U17, Italia medaglia di bronzo

05 aprile 2014 | 08.14
LETTURA: 3 minuti

La Nazionale Under 17 Femminile chiude al terzo posto il Campionato del Mondo Fifa e torna in Italia con una storica medaglia di bronzo. Nella finale per il terzo posto, giocata nella notte allo Estadio Nacional di San José in Costa Rica, le azzurrine di Enrico Sbardella si sono imposte ai calci di rigore sul Venezuela al termine di una gara avvincente, ricca di gol e giocata a viso aperto da entrambe le squadre, conclusa con il risultato di 4-4 alla fine dei tempi regolamentari (6-4 d.c.r.). Grande il cuore delle azzurrine che ancora una volta, dopo il quarto di finale con il Ghana, si sono viste recuperare il vantaggio negli ultimi secondi di gioco e giocarsi la vittoria dagli undici metri. Anche in questo caso decisive le parate del portiere Durante e la freddezza al tiro delle giocatrici azzurre. Quattro gli errori per il Venezuela, due legni e due parate di Durante; all'Italia bastano le realizzazioni di Boattin e Simonetti.

"Per noi concludere questo Mondiale al terzo posto è come averlo vinto -così esordisce Enrico Sbardella nella conferenza stampa post gara- e sono felicissimo per le ragazze perché questo risultato è il giusto premio per quanto di buono hanno dimostrato nell'arco di tutto il torneo. Questa squadra è abituata a soffrire -continua il tecnico azzurro- e anche oggi ne ha dato una dimostrazione contro una squadra molto forte: dopo cinque gare giocate ad alta intensità, avevamo finito le energie ma abbiamo giocato col cuore". Campione del mondo si è laureato il Giappone che in finale ha battuto la Spagna 2-0.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza