cerca CERCA
Mercoledì 06 Luglio 2022
Aggiornato: 18:23
Temi caldi

Caso Consip, Renzi: "Inqualificabile chiedere dimissioni Lotti"

15 marzo 2017 | 22.00
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma)

"M5s si commenta da solo. Non si commenta proprio, invece, l'atteggiamento di quelle forze politiche che, quando i loro amici e compagni sono stati indagati e condannati, hanno parlato di garantismo, e poi, nei confronti di Lotti hanno chiesto in modo strumentale contro di noi le dimissioni: sono semplicemente inqualificabili''. Lo dice Matteo Renzi in diretta Fb facendo riferimento alla posizione di Mdp in relazione alla mozione contro il ministro Luca Lotti.

"Lotti ha spiegato, da persona seria, che le sue agende, i suoi ingressi, i suoi spostamenti, sono stati consegnati ai magistrati che indagano. Un atteggiamento di grande serietà'', aggiunge Renzi. "M5S fa mozioni solo per avere un pò di spazio sui giornali... Presentano una mozione e poi prendono delle sonore libecciate... Usano il garantismo con i propri e fanno le mozioni per gli altri... Questa mozione non stava nè in cielo, nè in terra... Questa mozione è stata respinta con perdite...''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza