cerca CERCA
Giovedì 07 Luglio 2022
Aggiornato: 11:50
Temi caldi

Comunicato stampa

Cibierre Segmenti, Massimo Selo: “Cresce la richiesta per segmenti elastici fuori standard”

13 giugno 2022 | 15.19
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Il responsabile dell’azienda lombarda spiega l’importanza della personalizzazione per ogni singola fornitura e come le aziende del settore stanno affrontando un mercato stravolto dall’alto costo delle materie prime

Milano, 13 giugno 2022. L’eccellenza del mondo industriale italiano è composta da aziende dotate di grandi capacità innovative e know how specifico, che supportano le grandi industrie nelle lavorazioni quotidiane. Tra i settori più particolari esistenti, quello dei segmenti elastici, pezzi realizzati in materiali altamente tecnologici, di fondamentale importanza per il funzionamento di macchinari e turbine che operano ad altissima e bassissima pressione nell’ambito nautico, movimentazione terra, farmaceutico, petrolchimica e siderurgia. “Quella dei segmenti elastici è una nicchia di mercato dall’alto valore aggiunto, capace di produrre pezzi unici per grandi e piccole aziende che operano in settori chiave per l’industria di numerosi Paesi”, sottolinea Massimo Selo, responsabile di Cibierre Segmenti. I segmenti elastici vengono realizzati per turbine idrauliche, pompe, compressori alternativi, valvole, magli, presse e tanti altri strumenti che necessitano standard qualitativi elevatissimi per il loro funzionamento. Motivo che porta grandi e piccole industrie a rivolgersi ad aziende produttrici con esperienza ed affidabilità. “Nel corso della nostra storia aziendale, a stretto contatto con i segmenti elastici e le imprese che necessitano di tali strumenti, abbiamo capito che la personalizzazione e la progettazione da noi fornite, sono decisive nel riuscire ad accontentare le più particolari esigenze”, spiega Massimo Selo. È per questo motivo che Cibierre Segmenti è diventata leader nel mercato dei segmenti elastici, proponendo misure da 10mm a oltre 2000mm producendole anche quantità minime, fuori standard, capaci di rispondere alle richieste dell’industria tempestivamente, con consegne dei pezzi in tempi brevi che possono essere anche di 24 ore. L’operatività di Cibierre Segmenti è il frutto di quasi 40 anni di esperienza in questo settore, che va a sommarsi all’expertise dei lavoratori dell’azienda lombarda e a quella di Selo, che lavora in questo mondo da 50 anni. Una lunga vita trascorsa a stretto contatto dei i suoi clienti (di grandi o piccole realtà), con la lavorazione e le materie prime, ora più che mai, importanti nella produzione dei segmenti elastici. Infatti, la crescita esponenziale dei prezzi e dei costi dell’energia ha portato ad una rivoluzione del mercato, che vive tra l’altro una forte richiesta delle lavorazioni. “Ghise, bronzi, PTFE, carbone, grafite e acciai speciali: sono queste le materie prime che noi lavoriamo”, evidenzia Selo. “Stiamo cercando di non far ricadere sul cliente finale l’onere dell’aumento dei prezzi, ma grazie alle nostre strategie di mercato e alla puntualità nella proposta offerta il mondo dell’industria sa che da Cibierre Segmenti trova qualità e affidabilità ai massimi livelli”.

· CONTATTI: Sito web https://www.cbrsegmenti.com/

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza