cerca CERCA
Domenica 18 Aprile 2021
Aggiornato: 22:54
Temi caldi

Comandante Polizia Locale Arezzo: "auto su posto disabili? A Scanzi mai alcuna multa''

23 marzo 2021 | 17.39
LETTURA: 1 minuti

alternate text

"La foto non è stata fatta a seguito di un nostro intervento, anzi, chi ha immortalato il suv di Andrea Scanzi, parcheggiato a cavallo di due posti riservati agli invalidi, non ha nemmeno richiesto una pattuglia. Quindi no, a quella foto che suscitò tanto scalpore e un'interrogazione di un consigliere comunale, non seguì alcuna multa". Lo dice all'Adnkronos il comandante della Polizia Locale di Arezzo, Aldo Poponcini.

"Dalla foto scattata nella centrale via Montefalco, solitamente presidiata da un continuo passaggio di pattuglie- spiega ancora il comandante - non era infatti possibile evincere se a bordo potesse magari esserci un genitore con un eventuale permesso per disabili, o se il giornalista fosse solo e dunque non autorizzato a lasciare lì la sua macchina. Non avendo la certezza dei fatti non si è potuto procedere con una sanzione. All'epoca andai a verificare, in veste di responsabile del servizio, se una pattuglia avesse fatto un intervento. A quella targa, però non risultava una multa e mai in quella vicenda è intervenuto un organo di polizia. Lo accertai personalmente con una ricerca tramite la centrale operativa digitale, andando anche a vedere sul posto come effettivamente fossero posizionati i parcheggi riservati ai disabili. Ma niente, più di quello non si poteva fare e la multa non è mai stata elevata". (di Silvia Mancinelli)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza