cerca CERCA
Mercoledì 06 Luglio 2022
Aggiornato: 08:42
Temi caldi

Tennis: Coppa Davis, trionfo della Gran Bretagna, 3-1 sul Belgio

29 novembre 2015 | 16.39
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Il britannico Andy Murray celebra la vittoria della Coppa Davis (Foto Afp) - AFP

La Gran Bretagna vince la Coppa Davis. Nella finale contro il Beglio i britannici si impongono per 3-1 sulla terra battuta indoor del Flanders Expo di Gand davanti a 13mila spettatori. Il punto decisivo è arrivato grazie al numero 2 del mondo, Andy Murray, che ha battuto per 6-3, 7-5, 6-3, in due ore e 54 minuti di partita, il belga David Goffin. Lo scozzese che aveva vinto entrambi i precedenti senza concedere un set non ha risentito nemmeno di tutta la pressione di una nazione che aspettava da 79 anni di poter alzare di nuovo l'Insalatiera d'argento. Nella speciale classifica dei plurivincitori della Davis la Gran Bretagna occupa il terzo posto con dieci trofei alle spalle di Stati Uniti (32) ed Australia (39). Per la sua prima Coppa, invece, il Belgio deve ancora attendere.

"E' stato incedibile quello che Andy è riuscito a fare in tutto quest'anno - ha detto il capitano britannico Leon Smit- ma sono orgoglioso di tutta la squadra". Undici vittorie su undici match disputati nel 2015 (8 singolari e 3 doppi): è un dato di fatto che con la maglia della nazionale è difficile battere Murray. "Non avevo mai provato queste sensazioni è stata un'annata davvero dura. Non posso ancora crederci -ha commentato a caldo un Murray con gli occhi lucidi-. Il supporto della mia famiglia e di Jamie in panchina mi ha aiutato davvero tanto. Il match-point? E' stato un modo davvero incredibile di chiudere questa partita".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza