cerca CERCA
Lunedì 05 Dicembre 2022
Aggiornato: 00:11
Temi caldi

Viterbo

Coppia uccisa e avvolta nel cellophane, si cerca il figlio

14 dicembre 2017 | 14.42
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma)

I cadaveri di due coniugi, rispettivamente di 83 e 71 anni, sono stati rinvenuti ieri sera avvolti in un cellophane in un'abitazione a Viterbo. A dare l'allarme, perché non riusciva a contattare i genitori, uno dei tre figli. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che saliti dalla finestra si sono trovati di fronte ai due cadaveri. Sull'omicidio sta indagando la Questura di Viterbo, la polizia scientifica e la squadra mobile.

A quanto si apprende la morte dei due coniugi risalirebbe a circa 36 ore prima del ritrovamento. Una delle vittime si trovava sul letto mentre l'altra sul pavimento. Al momento il maggiore indiziato del duplice omicidio è il figlio 44enne che abitava con i genitori e che al momento risulta irreperibile.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza