cerca CERCA
Giovedì 04 Marzo 2021
Aggiornato: 10:03
Temi caldi

Coronavirus, Usa: "No ai viaggi in Nord Italia"

29 febbraio 2020 | 20.38
LETTURA: 1 minuti

Gli Stati Uniti alzano l'avviso a livello 4. Pence: "Chiediamo all'Italia screening medico su chi parte per gli Usa"

alternate text
(Afp)
Washington, 29 feb. (Adnkronos)

Gli Stati Uniti consigliano di non viaggiare in Italia a causa dell'epidemia di coronavirus. Lo ha detto in conferenza stampa il vice presidente americano Mike Pence, annunciando che l'allerta per i viaggi in specifiche regioni dell'Italia e in Corea del Sud è stata alzata "a livello 4", ovvero "non viaggiare". Ieri era stata posta a livello 3, ovvero "riconsiderare il viaggio".

"Il presidente ha dato istruzioni al Dipartimento di Stato di lavorare con i nostri alleati in Italia e in Corea del Sud per coordinare uno screening medico nei loro Paesi su qualsiasi individuo in arrivo negli Stati Uniti. Puntiamo a lavorare con loro in modo coordinato e collaborativo" ha detto Pence.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza