cerca CERCA
Martedì 25 Gennaio 2022
Aggiornato: 12:58
Temi caldi

Covid Lazio, D'Amato: "Rallenta velocità crescita curva"

06 dicembre 2021 | 12.41
LETTURA: 2 minuti

L’assessore alla Sanità della Regione: "Da qui a Natale non ci saranno cambi di colore di zona"

alternate text
(Fotogramma)

"Siamo in un momento di rallentamento della velocità della crescita della curva” epidemiologica “come una macchina che scala le marce". Lo ha detto l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, alla presentazione della nuova dashboard per la Sorveglianza Covid- 19 del Lazio e della campagna di comunicazione per la vaccinazione pediatrica in collaborazione con l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Quanto all'ipotesi di un cambio di colore, D’Amato ha spiegato che "se il Lazio va in giallo, va in giallo tutta l'Italia dal momento che noi abbiamo l'Rt più basso di quello nazionale. A noi non spaventa la zona gialla ma, al momento, da qui alle prossime due settimane non ci sono segnali in tal senso. Anzi, stiamo lavorando affinché venga confermato questo rallentamento della velocità di trasmissione e credo che i dati su questo ci conforteranno, come anche i dati del prossimo Rt". “Se la velocità di vaccinazione continua così, se le regole vengono rispettate possiamo presumibilmente dire che da qui a Natale non ci saranno cambi di zona", ha aggiunto.

D'Amato ha poi fatto il punto sulle vaccinazioni: "Ieri abbiamo superato il valore target, fissato dalla struttura commissariale, di 28mila richiami al giorno. Abbiamo raggiunto in totale le 900mila dosi di richiamo e ci accingiamo ad arrivare ad 1mln di dosi. Inoltre arriveremo a breve a 10 milioni di dosi somministrate in totale”, ha riferito.

Quanto alla nuova dashboard, la piattaforma web è uno strumento di informazione sull’epidemia del Covid che fornisce un quadro sintetico dei principali indicatori di impatto dell’epidemia (incidenza di nuovi casi, ricoveri ospedalieri, mortalità per Covid-19), variazioni temporali degli indici utili per descrivere la progressione epidemica e la variazione geografica per Asl e distretti sanitari del Lazio.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza