cerca CERCA
Sabato 10 Giugno 2023
Aggiornato: 00:04
Temi caldi

Damiano dei Maneskin nudo con una canna in bocca sui social, le reazioni

23 maggio 2023 | 15.53
LETTURA: 5 minuti

Da una parte le fan in visibilio, il post di Lazza, le critiche di chi non approva il messaggio dati ai fan più giovani

alternate text
(Foto Fotogramma)

"Il tour è finito significa che starò nudo a fumare canne tutto il giorno". La frase pubblicata dal frontman dei Maneskin Damiano David, su Instagram, accanto a una foto che lo ritrae sorridente e completamente nudo sul letto, con un cuoricino nero a coprire le parti intime e con quello che sembra uno spinello in bocca, non ha mancato di scatenare una reazione sui social.

Leggi anche

Damiano dei Maneskin nudo sui social, il post di Lazza

"Stai sempre c...’all’aria oh", è la replica di Lazza al post. Post al quale Damiano dei Maneskin non ha replicato in alcun modo.

Damiano dei Maneskin nudo sui social, le reazioni

"Ho fumato tante canne anche io.... - scrive una fan - non posso dire niente se fumi ...solo che te ne accorgerai più avanti dei danni che provoca, perché purtroppo li provoca....ma pazienza, ognuno è libero di fare ciò che vuole della sua vita. Ma passare questo tipo di messaggio ai ragazzini 13enni che ti amano non è una bella cosa, non ti fa onore!". Un'altra sottolinea: "Ma perché??? C’è una ragione per postare sta foto?? non mi piacete più, deve essere sempre tutto esasperato".

Tra i detrattori interviene anche il dj 'antidroga' Aniceto: "Cantanti come Damiano non dovrebbero esistere' - afferma Dj Aniceto - Sono da sempre contro tutti i tipi di droghe leggere e pesanti, tutte 'servono' a circuire negativamente la vita di un ragazzo. E trovo molto squallido e di cattivo gusto che un cantante di un gruppo di caratura mondiale come lui si presti a spettacolarizzare una delle più grandi miserie umane come la 'dipendenza', pur di far parlare di se'. Anche perché loro (i Maneskin) si sono sempre espressi negativamente contro le droghe. Perché questo cambio di rotta? Oggi come oggi è tutto business e marketing e niente, specialmente per cantanti e gruppi cosi famosi, si fa a caso. E questo lo trovo doppiamente scandaloso. Farsi promozione e pubblicità sulle miserie umane! Quando non si scalano più le classifiche, quando non si ha più niente da dire artisticamente si provoca… Damiano per la sua leggerezza andrebbe punito. A Nessun artista dovrebbe essere consentito di pubblicizzare le droghe perché per spirito di emulazione potrebbe essere imitato da parecchi minorenni. I social e i loro algoritmi dovrebbero bannare foto di così pessimo gusto. Auspico che almeno in Italia i canali tv e radio evitino di mandare in onda i Maneskin dopo questa messinscena così scandalosa ma ci conto molto poco, anzi penso che succederà il contrario. Non ci dovrebbe mai essere spazio per i cattivi maestri né nella musica e né nella vita!", conclude Aniceto.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza