cerca CERCA
Giovedì 21 Gennaio 2021
Aggiornato: 18:28

Decreti sicurezza, Salvini risponde a Zingaretti

07 gennaio 2020 | 20.59
LETTURA: 1 minuti

Il segretario del Partito Democratico: "I suoi decreti si cambiano a gennaio". Il leader della Lega replica: "Il Pd li vuole modificare? Noi raccoglieremo un milione di firme per il referendum"

alternate text
Foto Adnkronos - ADNKRONOS
(Adnkronos)

"Il Pd vuole modificare i decreti sicurezza, togliendo poteri a sindaci e forze dell’ordine, e facendo ripartire il business legato all’immigrazione clandestina? Ci provi, la Lega è pronta a raccogliere un milione di firme degli italiani per indire un referendum su sicurezza e immigrazione". Lo dice Matteo Salvini commentando su twitter le parole pronunciate a Otto e mezzo su La7 dal segretario del Pd, Nicola Zingaretti, secondo cui "i decreti Salvini si cambiano, come ha già annunciato la ministra dell'Interno Lamorgese, a gennaio". "In Italia si arriva se si ha il permesso e il diritto di arrivare. Punto", aggiunge il leader leghista.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza