cerca CERCA
Mercoledì 28 Luglio 2021
Aggiornato: 12:17
Temi caldi

Ocse: a gennaio disoccupazione stabile al 7%, in Italia scende al 12,6%

10 marzo 2015 | 14.24
LETTURA: 2 minuti

Nell'area dell'Ocse a gennaio ci sono 43,1 milioni di disoccupati: 8,7 mln in più rispetto a luglio 2008. Nella zona euro, per il terzo mese consecutivo, la disoccupazione scende passando dall'11,3% di dicembre 2014 all'11,2%

alternate text
Riunione Ocse

La disoccupazione nell'area Ocse resta stabile al 7% a gennaio. Nella zona euro, per il terzo mese consecutivo, la disoccupazione scende passando dall'11,3% di dicembre 2014 all'11,2%. Lo rende noto l'organizzazione internazionale con sede a Parigi.

A gennaio nell'area dell'Ocse ci sono 43,1 milioni di disoccupati: 6,5 mln in meno rispetto al picco di aprile 2010 ma sempre 8,7 mln in più rispetto a luglio 2008. In Italia, invece, la disoccupazione scende dal 12,7% di dicembre 2014 al 12,6% a gennaio.

La disoccupazione giovanile nell'area dell'Ocse scende dal 14,5% di dicembre al 14,4% a gennaio e nella zona euro dal 23,1% al 22,9%. In Italia la disoccupazione giovanile scende dal 41,4% di dicembre 2014 al 41,2% a gennaio.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza