cerca CERCA
Sabato 23 Ottobre 2021
Aggiornato: 22:25
Temi caldi

Comunicato stampa

Droni: il volante che viene dal cielo, ideato da SEAT

06 novembre 2019 | 12.06
LETTURA: 2 minuti

- SEAT lancia un progetto pionieristico che utilizza i droni per il trasporto dei pezzi

- Un volante viene trasportato dal centro logistico alla linea di montaggio in appena 15 minuti

- Questa soluzione tecnologica aumenta l'efficienza e la flessibilità, riducendo l'impatto sull'ambiente

MARTORELL, Spagna, 6 novembre 2019 /PRNewswire/ -- Prevenzione degli incendi boschivi, pattugliamento delle frontiere e persino controlli fiscali: la presenza dei droni nei nostri cieli è sempre più frequente, e per una varietà di scopi in continua crescita. Uno degli impieghi più innovativi è però il trasporto di componenti automobilistici.

"Attivazione del protocollo drone". Questa dichiarazione avvia l'intera operazione. Nell'officina di montaggio serve un determinato volante; il protocollo viene attivato. Il pezzo viene caricato in una capsula in fibra di carbonio del peso di 5,5 kg ed è saldamente attaccato al drone con un elettromagnete. Il volante è ora pronto per la consegna aerea.

In aria: il drone decolla e copre i due chilometri di distanza che separano il centro logistico dall'officina di montaggio SEAT. Dal decollo fino alla consegna della capsula a destinazione, il drone impiega appena quattro minuti. Il processo completo dura complessivamente 15 minuti dall'attivazione del protocollo, e il volante arriva sulla linea di produzione già pronto per l'installazione.

Più veloce, più flessibile, più sostenibile

"Questa innovazione potenzia l'Industria 4.0, consentendoci di essere più efficienti, agili e competitivi, oltre che molto più sostenibili", ha dichiarato Christian Vollmer, Vice-President di SEAT per la produzione e la logistica. Il sistema è inoltre privo di emissioni, dato che i droni funzionano con batterie elettriche. La riduzione delle emissioni di CO2 potrebbe ammontare a 1 tonnellata all'anno.

La sicurezza prima di tutto 

"Abbiamo triplicato la sicurezza di questo progetto. L'aspetto più importante era che il drone avesse una potente capacità di carico e che la sua costruzione fosse semplificata al massimo", afferma Toni Caballero, pilota del centro TSA.

Il cielo non è un limite per il futuro

I droni sono parte integrante della strategia Smart Factory di SEAT, che include l'implementazione di tecnologie di punta per migliorare costantemente i processi di produzione e fornire ai clienti maggiore velocità e flessibilità. Per il momento, questo significa che alcuni di loro terranno le mani su un volante arrivato dal cielo.

Comunicazioni SEAT

Twitter: https://twitter.com/seatofficialLinkedIn: https://www.linkedin.com/company/seat-sa

Foto - https://mma.prnewswire.com/media/1023379/Drone_SEAT_040.jpg  Foto - https://mma.prnewswire.com/media/1023380/Drone_SEAT_057.jpg  Foto - https://mma.prnewswire.com/media/1023381/Drone_SEAT_015.jpg  Video - https://www.youtube.com/watch?v=lXl1Rz7x09M  Logo - https://mma.prnewswire.com/media/797359/SEAT_Logo.jpg

 

 

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza