cerca CERCA
Giovedì 29 Settembre 2022
Aggiornato: 10:45
Temi caldi

e-Commerce, il 2022 sarà l'anno del Livestream shopping

02 gennaio 2022 | 14.02
LETTURA: 3 minuti

Stimate +669% vendite per negozi online che hanno sposato il modello nato Cina

alternate text
(Foto Ufficio stampa Flyer Tech)

Il Livestream shopping si conferma un trend di successo nel commercio digitale anche per il 2022. Nato in Cina come format di intrattenimento per i fan degli streamer, il Livestream Shopping è sbarcato anche in Italia portando nell'anno appena concluso un impatto dirompente sulle vendite online visto che il tasso di conversione può essere di cinque volte superiore rispetto alla vendita digitale tradizionale. E la stima è di un +669% sulle vendite degli e-commerce che hanno sposato il modello.

Così sono sempre di più le realtà italiane che implementano nel proprio modello di business il Livestream Shopping, le dirette live sui social - come ad esempio Facebook, su marketplace ma anche sul sito e-commerce del negozio, grazie a cui l'utente può acquistare i prodotti mostrati dallo 'streamer' nel corso della live stessa. A mettere sul tavolo numeri e ricadute di successo grazie al Livestream Shopping è stata la nuova piattaforma B2B di Livestream Shopping 'Marlene', sviluppata da Flyer Tech, che ha tirato un bilancio dello store Bath & Body Works alla sua prima sessione di vendita in diretta online.

La store manager di Bath & Body Works a Milano, in via Torino, insieme ad una collega, in poco meno di un’ora sono riuscite a mostrare 11 prodotti e le loro caratteristiche rispondendo istantaneamente alle numerose domande e reazioni in chat poste dai partecipanti. In questo modo, gli 'acquirenti doigitali' hanno potuto interagire in diretta con le commesse come se si trovassero nello store fisico di persona. Flyer Tech ha rilevato che la live ha portato ad relazione del pubblico "intensa" con le streamer che, a loro volta, sono riuscite a creare "un bello scambio" con la propria community: una delle chiavi di successo per questo tipo di diretta.

Oltre alla tecnologia della piattaforma, - in questo caso Marlene - alla base del Livestream Shopping c'è infatti proprio lo streamer come fattore determinante del successo di una live, insieme all’impostazione della giusta strategia.

"Una strategia vincente prende in considerazione vari elementi, dalla creazione di un calendario ben studiato - per la programmazione delle live nelle occasioni più giuste - alla scelta dei prodotti da mostrare e delle promozioni da riservare durante le dirette. Nell’impostazione della strategia non può mancare l’instaurazione delle giuste partnership con gli influencer e gli streamer più in grado di creare e coltivare una community" ha spiegato Marianna Chillau, Ceo e co-founder di Marlene e Transactionale, nonché Presidente e fondatrice di 4eCom, Associazione di soluzioni digitali nel mondo dell’e-commerce.

La piattaforma Marlene ha recentemente pubblicato i dati relativi alla sessione di vendita organizzata per Bath & Body Works direttamente sul sito web dello store rilevando che con la live - esclusiva e riservata solo a una parte dei clienti dello shop e con una forte scontistica - in soli 55 minuti sono atterrati centinaia di utenti in contemporanea sulla diretta ospitata dal brand, e il Conversion rate durante e nelle ore successive alla live è più che raddoppiato.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza