cerca CERCA
Giovedì 01 Dicembre 2022
Aggiornato: 10:52
Temi caldi

Elezioni 2022, Speranza eletto a Napoli

26 settembre 2022 | 12.44
LETTURA: 1 minuti

Il ministro della Salute era candidato nel plurinominale come capolista del Pd

alternate text
(Fotogramma)

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, è stato eletto a Napoli, città dove era candidato nel plurinominale come capolista del Pd.

In Campania si conferma la spaccatura in due nella distribuzione dei collegi uninominali alla Camera e al Senato. Con il dato definitivo del collegio uninominale di Caserta alla Camera, vinto dalla candidata del centrodestra Carmen Letizia Giorgianni, il risultato finale è di 11 collegi uninominali al Movimento 5 Stelle e 10 al centrodestra. La distribuzione geografica salta facilmente all'occhio: gli 11 uninominali vinti dal Movimento 5 Stelle sono tutti i collegi di Napoli e provincia, dove i pentastellati fanno en plein, nelle altre 4 province (Avellino, Benevento, Caserta e Salerno) il centrodestra vince ovunque, anche dove il M5S è il primo partito. Clamorosa la bocciatura di Luigi Di Maio, finito secondo nel suo collegio alla Camera, Napoli Fuorigrotta dove si afferma nettamente l'ex ministro dell'Ambiente, Sergio Costa (M5S). Sconfitto anche l'ex sindaco Luigi de Magistris.

Sconfitti nel Salernitano il vicepresidente della Regione Campania Fulvio Bonavitacola e il presidente della Commissione Trasporti del Consiglio regionale della Campania Luca Cascone, vicinissimi al presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, candidati del centrosinistra rispettivamente nei collegi uninominali di Salerno e di Eboli.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza