cerca CERCA
Mercoledì 08 Dicembre 2021
Aggiornato: 00:34
Temi caldi

GB

Elisabetta concede a Johnson i giardini di Buckingham Palace per jogging

27 maggio 2020 | 13.44
LETTURA: 1 minuti

L'esercizio fisico fa parte del programma di convalescenza del premier

alternate text
(Fotogramma)

La regina Elisabetta ha concesso a Boris Johnson il permesso di fare jogging nei giardini di Buckingham Palace. Lo scrive il Telegraph, riferendo che l'esercizio fisico fa parte del programma di convalescenza del premier, colpito nelle scorse settimane dal Covid-19. La scelta di Buckingham Palace, nei cui giardini è ospitato anche un campo da tennis, è stata fatta per consentire a Johnson un livello adeguato di sicurezza, rispetto alla sua normale abitudine di correre in spazi pubblici.

Il Telegraph pubblica anche una foto del premier 55enne che torna nella sua residenza ufficiale di Downing Street dopo la sua corsetta, con indosso una maglietta rossa, un paio di pantaloncini blu e scarpe da ginnastica. Secondo fonti di Buckingham Palace, il permesso di utilizzare i giardini della residenza reale era stato offerto anche ad altri primi ministri.

Johnson è stato avvistato a fare jogging anche nei giardini di Lambeth Palace, residenza londinese dell'arcivescovo di Canterbury. Buckingham Palace al momento rimane chiuso alle visite turistiche, a causa della pandemia di coronavirus. La regina Elisabetta e il marito, il principe Filippo, si trovano nel castello di Windsor da marzo, l'inizio dell'emergenza nel Regno Unito.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza