cerca CERCA
Domenica 22 Maggio 2022
Aggiornato: 23:53
Temi caldi

Energia, Free: "Due articoli non pertinenti in bozza decreto efficienza"

07 aprile 2014 | 17.07
LETTURA: 2 minuti

"Seguendo una prassi purtroppo consolidata, nella bozza del decreto legislativo di recepimento della direttiva europea sull'efficienza energetica, all'articolo 11 si introducono due commi che non solo nulla hanno a che vedere con l'oggetto del provvedimento, ma chiedono all'Autorità per l'energia di modificare radicalmente due cardini dell'attuale normativa che disciplina il mercato elettrico: il meccanismo con il quale si forma il prezzo all'ingrosso del kWh e la tariffa per i consumatori tutelati". E' la posizione espressa dal coordinamento Free, Fonti rinnovabili ed efficienza energetica, associazione che raggruppa più di 30 realtà associative del settore.

Secondo il coordinamento, "non è accettabile che, in modo surrettizio, in una sede non pertinente, si cerchi una scorciatoia per affrontare questioni che, per la loro importanza, richiedono un confronto preliminare con tutte le parti interessate e con gli esperti della materia.Chiediamo pertanto alle commissioni parlamentari competenti di pronunciarsi per la cancellazione dei due commi per evidente estraneità alla materia oggetto del provvedimento".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza