cerca CERCA
Martedì 21 Settembre 2021
Aggiornato: 15:51
Temi caldi

Facebook rimuove spot Trump con simbolo nazista

18 giugno 2020 | 21.52
LETTURA: 1 minuti

Per il colosso social i post hanno violato la politica aziendale di incitamento all'odio

alternate text
Afp

Facebook ha rimosso alcuni spot elettorali del presidente Donald Trump che contenevano un triangolo rosso capovolto, simbolo usato dai nazisti per indicare i prigionieri politici, affermando che questi post hanno violato la politica aziendale di incitamento all'odio. ''Abbiamo rimosso questi post perché hanno violato la nostra politica contro l'odio organizzato'', ha dichiarato un portavoce di Facebook contattato via e-mail dalla Dpa. ''La nostra politica vieta l'uso di un simbolo utilizzato da un gruppo messo al bando per identificare i prigionieri politici senza un contesto che condanni o discuta questo simbolo'', ha aggiunto. Un triangolo rosso capovolto, come quello che appariva sulle divise consegnate dai nazisti agli ebrei del campo di Auschwitz, appare sulle pagine di Facebook del presidente americano Donald Trump, del suo vice presidente Mike Pence e della campagna "Team Trump".

''I nazisti usavano triangoli rossi capovolti per identificare le loro vittime politiche nei campi di concentramento'', ha scritto su Twitter Jonathan Greenblatt, chief executive della Lega Anti-Diffamazione, invitando gli ideatori della campagna di Trump a ''imparare la storia, dato che l'ignoranza non è una scusa per usare simboli collegati al nazismo''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza