cerca CERCA
Martedì 27 Luglio 2021
Aggiornato: 11:20
Temi caldi

Fase 2, Conte: "Non sarà liberi tutti"

22 aprile 2020 | 21.28
LETTURA: 2 minuti

Il premier nel corso della cabina di regia con Regioni e enti locali: "Bisogna ripartire tenendo sotto controllo la curva del contagio". L'incontro al Quirinale con Mattarella. Possibile ok spostamenti dentro regione dal 4 maggio, i negozi potrebbero riaprire l'11 maggio: ipotesi calendario per bar e ristoranti

alternate text
(Foto Afp)

"Bisogna ripartire tenendo sotto controllo la curva del contagio. Il costante aggiornamento delle informazioni dai territori -numero dei contagiati, posti disponibili per le terapie intensive, ecc. - sarà fondamentale per gestire in condizioni di massima precauzione la fase due". Lo ha detto, a quanto apprende l'Adnkronos, il premier Giuseppe Conte nel corso della cabina di regia con Regioni e enti locali, ribadendo che l'allentamento delle misure non sarà un "liberi tutti".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza