Cerca

Ora legale: torna ora solare, la notte tra 25 e 26 lancette dietro di 1 ora

Domenica alle 3,00 in punto orologio indietro di 60 minuti

CRONACA

Sabato 25 ottobre andremo a dormire con l'ora legale e ci sveglieremo, domenica 26, con quella solare: le lancette dell'orologio dovranno tornare indietro di un'ora (dalle 3,00 alle 2,00), concedendo un'ora in più di sonno. Nei paesi dell'Unione europea l' ora legale inizia l'ultima domenica di marzo e termina l'ultima domenica di ottobre e alle stesse convenzioni si attiene la Svizzera.


Per ritornare all'ora legale e vedere allungare di un'ora le giornate dovremo aspettare la notte tra il 28 e 29 marzo del prossimo anno. L'ora legale è stata introdotta proprio per sfruttare la luce del sole e, quindi, ridurre i consumi energetici, una vera e propria necessità durante la crisi petrolifera degli anni '60-'70. Il maggiore risparmio energetico si registra ad aprile e ottobre.

La prima teoria dell'ora legale risale al Settecento con Benjamin Franklin, l'inventore del parafulmine. Franklin comprese che facendo adattare l'orario ai cambiamenti della luce durante l'estate si sarebbe risparmiata molto in energia. In Italia l'ora legale è stata introdotta per la prima volta nel 1916.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.