Cerca

Pamela, nigeriani restano in carcere

CRONACA
Pamela, nigeriani restano in carcere

(Da Facebook)

Restano in carcere i due nigeriani Desmond Lucky e Lucky Amelia, fermati con l'accusa di omicidio, vilipendio e occultamento di cadavere, in relazione alla morte della 18enne romana Pamela Mastropietro. E' quanto ha deciso il gip di Macerata nel corso dell'interrogatorio di convalida.


Lucky Amelia si è avvalso della facoltà di non rispondere, mentre Desmond Lucky ha risposto alle domande. "Ha negato qualsiasi addebito - ha spiegato il legale, Gianfranco Borgani - Ha detto di non essere mai stato nell'appartamento e di non aver mai visto Pamela".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.