Cerca

Omicidio Sacko, c'è un indagato

CRONACA
Omicidio Sacko, c'è un indagato

(Fotogramma)

C'è una persona indagata per l'omicidio di Soumayla Sacko, il 29enne migrante sindacalista, originario del Mali, ucciso la sera del 2 giugno a colpi di fucile a San Ferdinando, in provincia di Vibo Valentia.


A quanto si apprende, si tratta di una persona del posto a cui i carabinieri della Compagnia di Tropea e della stazione di San Calogero hanno notificato un avviso di garanzia.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.