Cerca

Migranti, sindaco Pozzallo: "Decreto Lampedusa? Occasione persa"

CRONACA
Migranti, sindaco Pozzallo: Decreto Lampedusa? Occasione persa

(Fotogramma)

Palermo, 4 set. (Adnkronos) (Loc/Adnkronos)


"Sono misure che non potevano essere più rimandate vista la situazione emergenziale che regna a Lampedusa, ma tutto ciò non significa che è stato affrontato nel modo giusto il problema migranti". A dirlo è il sindaco di Pozzallo, Roberto Ammatuna, dopo il via libera del Consiglio dei ministri al decreto che contiene alcune misure per la gestione dell’emergenza migranti a Lampedusa. Per il primo cittadino il premier Giuseppe Conte "ha perso l’occasione per affrontare nella sua complessità il problema, limitandosi a dare risposte parziali e temporanee a Lampedusa, come se fosse l’unico punto di criticità esistente nel sistema dell’accoglienza".

Anche Musumeci, secondo Ammatuna, "ha minimizzato la portata delle richieste da avanzare al Governo, invece di approfittare dell’occasione storica che si presentava e proporre, quindi, un approccio sistemico al problema, una visione strutturale che affrontasse alla radice la questione". "A questo punto – conclude il sindaco di Pozzallo – devono assumersi, ognuno per la propria parte, le rispettive responsabilità, perché non è movimentando da una parte all’altra della Sicilia i migranti o concedendo piccole agevolazioni soltanto a un singolo tassello del mosaico che si può affrontare un problema epocale".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.