Cerca

Suarez, procura riprogramma indagini per garantire riservatezza

CRONACA
Suarez, procura riprogramma indagini per garantire riservatezza

Il procuratore capo di Perugia, Raffaele Cantone

La procura di Perugia ha deciso di riprogrammare tutte le attività di indagine relative al caso dell'esame del calciatore Luis Suarez in modo da garantire il massimo di segretezza e riservatezza. "Voglio che gli atti diventino pubblici - ha sottolineato il procuratore capo Raffaele Cantone - solo quando è previsto dalla legge". A quanto si apprende inoltre i magistrati umbri hanno deciso di aprire un fascicolo per accertare eventuali responsabilità in relazione alle fughe di notizie di questi giorni.




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.