Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Kenya: 'protesta della minigonna' a Nairobi dopo aggressione a donna

ESTERI

E' andata in scena oggi a Nairobi la protesta della minigonna con almeno 200 persone che hanno sfilato per le strade della capitale keniota per protestare per l'attacco contro una donna che indossava una gonna ritenuta indecente dai suoi aggressori. "Shame on you", vergognatevi, hanno gridato i dimostranti rivolgendosi al gruppo di uomini che hanno spogliato nuda per strada la donna 'colpevole' di indossare una minigonna.


Il video dell'attacco è diventato virale nei giorni scorsi sui social media dove è partita una protesta sotto l'hashtag #mydressmychoice. Durante la protesta di oggi, organizzata da gruppi di donne che ritengono che il governo non faccia abbastanza per proteggere i loro diritti, un piccolo gruppo di uomini ha organizzato un contro corteo, scandendo lo slogan "rivestitevi".

La manifestazione, a cui hanno partecipato molte donne, alcune con la minigonna, ma anche uomini, si è conclusa di fronte agli uffici del capo della polizia per chiedere la fine delle violenze contro le donne. Il capo della polizia, David Kimaiyo, ha poi rivolto un appello alla donna del video, che non è stata ancora identificata, affinché si faccia avanti per presentare una formale denuncia permettendo così l'avvio delle indagini.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.