Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Belgio, rinvia eutanasia per andare allo stadio con la figlia: "Voglio vedere vincere il Bruges"

Allo stadio con la bimba di sette anni. Il tweet del Bruges, non camminerai mai solo

ESTERI
Belgio, rinvia eutanasia per andare allo stadio con la figlia: Voglio vedere vincere il Bruges

'Non camminerai mai solo'. Con un tweet la sua squadra del cuore, quella del Bruges, si è stretta in un commovente abbraccio alla famiglia di Lorenzo Schoonbaert. L'uomo, malato terminale di 41 anni, come riporta 'The Indipendent' ha rimandato l'eutanasia, legale in Belgio, per esaudire l'ultimo desiderio: vedere vincere i neroblù allo stadio con al fianco la moglie e la figlia di sette anni. Così è stato. Nella notte di martedì i suoi cari hanno annunciato su Facebook che Lorenzo ora "non c'è più ma ci guarda da lassù".




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.