Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Israele, inchiesta per corruzione: Netanyahu interrogato

ESTERI
Israele, inchiesta per corruzione: Netanyahu interrogato

(Xinhua)

Il premier israeliano Benjamin Netanyahu è stato interrogato oggi nella sua residenza ufficiale dagli investigatori che stanno indagando sulle accuse di avere accettato regali e favori da alcuni imprenditori durante il suo mandato. Netanyahu ha definito "aria calda" l'inchiesta che viene condotta dalla speciale unità investigativa Lahav 433. "Non verrà scoperto nulla perché non c'è nulla da scoprire", ha detto il premier negando le accuse.


Netanyahu e sua moglie Sara sono già stati oggetto di un'indagine per avere accettato regali durante un precedente mandato del premier. L'inchiesta venne archiviata nel 2000 per mancanza di prove.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.