Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Coronavirus, Svizzera: oltre 1100 contagi in 24 ore

ESTERI
Coronavirus, Svizzera: oltre 1100 contagi in 24 ore

Foto AFP

Continua a crescere il numero di persone testate positive al coronavirus in Svizzera: nelle ultime 24 ore sono stati segnalati 1.123 casi per un totale di 14.336. Secondo i dati diffusi oggi dall'Ufficio federale della sanità pubblica (Ufsp) i morti sono 257.


Dal primo caso di Covid-19 confermato in laboratorio lo scorso 24 febbraio, il numero di persone positive è in costante crescita, afferma l'Ufsp nel suo bollettino giornaliero. Ad oggi, sono stati effettuati circa 111mila test, di cui il 13% ha dato esito positivo.

Rispetto alla loro popolazione residente, sono Ticino, Vaud, Basilea Città e Ginevra le regioni più colpite. Il canton Ticino ha un'incidenza di 515,9 casi per 100mila abitanti, Vaud di 366,8, Basilea-Città di 351,2 e Ginevra di 322,1.

L'Ufsp dispone anche dei dati di 1303 persone ospedalizzate. L'età di queste persone varia da 0 a 101 anni, con un'età mediana di 70 anni (50% delle persone ricoverate ha un'età inferiore, 50% un'età superiore). L'età media delle persone decedute è 83 anni.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.