Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Seul avverte Pyongyang: "Risponderemo con forza se situazione peggiorerà"

ESTERI
Seul avverte Pyongyang: Risponderemo con forza se situazione peggiorerà

Afp

Seul risponde alla provocazione di Pyongyang con un preciso monito: la Corea del sud "risponderà con forza" qualora il Nord dovesse far peggiorare la situazione. "Il governo - ha chiarito al termine della riunione del Consiglio di Sicurezza Nazionale Kim You-geun, numero due dell'organismo sulla sicurezza della presidenza - esprime forte rincrescimento per l'attacco esplosivo unilaterale contro l'ufficio di collegamento intercoreano".


"Avvisiamo in modo determinato che risponderemo con forza se la Corea del nord dovesse intraprendere un'azione che peggiori ulteriormente la situazione". Per Kim inoltre il gesto di Pyongyang rappresenta "un tradimento delle aspettative di quanti auspicano lo sviluppo di relazioni intercoreane e il raggiungimento della pace nella penisola coreana". "Chiariamo che la responsabilità di qualunque cosa accada a causa di questo ricadrà interamente sulla parte nordcoreana".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.