Cerca

Palazzo Chigi: "Nessun patrocinio a congresso famiglie"

POLITICA
Palazzo Chigi: Nessun patrocinio a congresso famiglie

(foto da Facebook/World Congress of Families)

Ha sollevato diverse polemiche nel governo il patrocinio concesso dal ministro per la Famiglia Lorenzo Fontana al 'World Congress of Families', l'evento in programma a Verona dal 29 al 31 marzo e che riunisce alcune sigle anti-LGBTQ+ e pro life. Tanto che in una nota Palazzo Chigi ha precisato che "la Presidenza del Consiglio non ha mai ricevuto nessuna richiesta di patrocinio per il 'World congress of families', in programma a fine marzo a Verona, né quindi ha potuto mai concederlo. Si tratta di una iniziativa autonoma del ministro per la Famiglia Lorenzo Fontana, attraverso procedure interne agli uffici e che non hanno coinvolto direttamente la Presidenza del Consiglio".


Sul caso è intervenuto anche il sottosegretario agli Affari regionali Stefani Buffagni: "C'è stato un tempo in cui le donne più emancipate e gli omosessuali venivano bruciati sui roghi - afferma - Pare qualcuno abbia nostalgia di quel periodo oscuro. Non io! Le famiglie sono il fondamento della nostra società, le donne sono una risorsa inestimabile della nostra società e chi non le vuole lavoratrici vuole tornare al Medioevo. #NotInMyName", aggiunge Buffagni.

Prende distanze dalla manifestazione anche l'europarlamentare del M5S Eleonora Evi: "Esprimo con forza la mia totale e assoluta distanza dalla manifestazione che si terrà a Verona dal 29 al 31 marzo. Bene ha fatto il sottosegretario Buffagni a chiarire che questa non è e non può essere una iniziativa sostenuta dal governo. Cambiamento significa estendere i diritti e non andare indietro".

Andrà invece a Verona il senatore della Lega, Simone Pillon: "Certamente che sarò presente a Verona per il World congress of families - dice all'AdnKronos il senatore leghista -. Quella sarà un'ottima occasione per mostrare la bellezza della famiglia". Quindi conclude: "Le critiche che sento sono fuori luogo e ideologiche".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.