Cerca

"Libia? Con partenze in aumento porti aperti in tutta Ue"

POLITICA
Libia? Con partenze in aumento porti aperti in tutta Ue

(Fotogramma)

"L'Italia non può essere lasciata sola: se dovessero aumentare le partenze (in seguito alla crisi libica n.d.r.) è arrivato il momento che chiudere i porti non basta più, devono essere aperti i porti europei". Lo dice il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli a Radio Anch'io su Radio Uno. Quindi i porti italiani a quel punto sarebbero 'aperti' "come quelli degli altri paesi europei" spiega.


Alla domanda se quindi resterebbero aperti i porti italiani, il ministro spiega che "la linea è che se dovessero arrivare migliaia di richiedenti asilo non puo' bastare l'approccio dei porti chiusi: in Italia sono chiusi perchè non hanno rispettato il diritto internazionale" mentre se cambiasse la situazione servirebbe un "approccio internazionale, in una situazione emergenziale dobbiamo evitare - spiega - che questo sia il fulcro del dibattito, in Europa i paesi devono accettare la ridistribuzione dei migranti".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.