Cerca

Etna al posto del Vesuvio? Scanzi contro Salvini

POLITICA
Etna al posto del Vesuvio? Scanzi contro Salvini

E' di nuovo duello social tra Matteo Salvini e il giornalista del Fatto Quotidiano, Andrea Scanzi. Stavolta, l'attacco arriva per una presunta svista del leader della Lega, che, nella locandina social di presentazione del tour in Campania, in corso oggi, avrebbe usato l'Etna al posto del Vesuvio. Epic fail che dalla Lega respingono al mittente: "Ma quale foto dell'Etna, mai pubblicata - dicono all'AdnKronos dallo staff della comunicazione social - è solo una micidiale cantonata di Scanzi".


Ma il giornalista aretino tiene il punto, dopo aver 'segnalato l'errore di Salvini ("Por’omo. Va in Campania e mette la foto dell’Etna. Siamo oltre ogni leggenda. Ora però scusatemi, vado a Madrid a vedere il porto e la Tour Eiffel"), con tanto di foto rilanciata, con vulcano siciliano sullo sfondo. "Ho già scritto tutto sui social, dire di più mi parrebbe troppo per l’ennesima figura da pinolo di Salvini", dice contattato dall'AdnKronos, sostenendo che la foto è stata sostituita dagli stessi leghisti dopo la prima pubblicazione con Etna sullo sfondo.

Dallo staff della 'Bestia', la macchina social leghista, guidata da Luca Morisi, ribadiscono tranquilli: "Scanzi sostiene che l'immagine del post di Salvini sia stata sostituita, è vero: ma per un dettaglio che non c'entrava con l'Etna o il Vesuvio, ha preso una cantonata micidiale". "Nel pomeriggio" nel post leghista "è stata sostituita l'immagine per un banale dettaglio di grafica, relativo al margine bianco che circondava la foto", assicurano.

Il fotomontaggio con lo sfondo sbagliato, sta, intanto, facendo il giro del web, una foto su cui si accaniscono i detrattori di Salvini, che puntano in dito contro il leader della Lega. Attacchi che vedono lo stesso Salvini replicare, spiegando che si tratta di un fake, non certo di una svista leghista: "Comici! Qualche buontempone si è divertito a ritoccare la grafica di un cartello sulla mia visita di oggi a Napoli mettendo l'Etna al posto del Vesuvio. Se queste sono le armi di sinistra e grillini contro la Lega... La commissione sulle fake news che dirà?!?".

Dallo staff della comunicazione dell'ex ministro dell'Interno, fanno sapere di aver anche chiesto a Facebook Italia di rintracciare l'immagine iniziale, per chiudere definitivamente la vicenda. "Abbiamo domandato - sottolineano - se c'è modo per loro di mostrare l'immagine pre-esistente".

Nel frattempo sui canali web della Lega parte la replica al giornalista del FQ, in polemica costante con Salvini: "Ricordate Scanzi? Quello che diceva: il virus non è una malattia mortale (aggiungendo "porca di una put***, tr***" ladra") - si legge in un dettagliato post con tutte le spiegazioni su quanto accaduto - . Il poveretto non ha niente di meglio da fare: insiste a dire che la Lega avrebbe usato un cartello raffigurante l'Etna anziché il Vesuvio per pubblicizzare la visita di Matteo Salvini oggi a Napoli".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.