Cerca

Smartworking garantito ai lavoratori più fragili, sì a emendamento Iv

POLITICA
Smartworking garantito ai lavoratori più fragili, sì a emendamento Iv

(Fotogramma)

"Per tutta la durata dell’emergenza Covid19, le persone con disabilità o con patologie che comunque le rendono più esposte a rischi in caso di contagio hanno diritto a pretendere di lavorare in smartworking, in tutti i casi in cui sia compatibile con le loro mansioni lavorative.


Lo stabilisce l’emendamento che abbiamo presentato al DL Rilancio su sollecitazione di FISH e che la Commissione bilancio alla Camera ha appena approvato". Lo dichiarano i deputati di Italia Viva Lisa Noja e Luciano Nobili, che spiegano: "Un risultato fondamentale per garantire alle persone più fragili la possibilità di continuare a lavorare in sicurezza. Una tutela importante perché nessuno resti isolato ed escluso".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.