cerca CERCA
Giovedì 18 Agosto 2022
Aggiornato: 16:50
Temi caldi

Findus e l’impegno per un mare senza rifiuti

08 giugno 2022 | 17.04
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Dopo aver preso parte lo scorso anno alla campagna 'Un mare di idee per le nostre acque', promossa da Coop in collaborazione con LifeGate PlasticLess, con l’adozione di 10 Seabin mangia - rifiuti lungo le coste italiane, Findus compie oggi un ulteriore passo in avanti con l’accensione a Venezia di un dispositivo di ultima generazione. Si tratta di un Pixie Drone, in grado di muoversi liberamente per raccogliere rifiuti galleggianti, tra cui plastica, organico, vetro, carta e tessuti. Il nome 'pixie' rimanda ai folletti dispettosi delle leggende britanniche che pare avessero, tra le proprie caratteristiche, quella di essere grandi esploratori dei mari e delle correnti. Il drone ha una velocità di 3 km/h, un’autonomia di sei ore di funzionamento con una ricarica e, per ogni missione, può raccogliere fino a 60 kg di rifiuti. Sarà attivo a Venezia.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza