cerca CERCA
Sabato 24 Luglio 2021
Aggiornato: 18:14
Temi caldi

Gallera: "Lombardia verso nuova normalità sanitaria"

10 maggio 2020 | 12.24
LETTURA: 1 minuti

L'assessore al Welfare della Regione: "Ma la guardia resta alta. Attenzione rafforzata a territorio e ospedali in graduale trasformazione"

alternate text
Fotogramma

"Le nostre misure verso una 'nuova normalità sanitaria' prevedono una rafforzata attenzione sul territorio e ospedali in graduale trasformazione, ma senza mai abbassare la guardia". Lo sottolinea l'assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, evidenziando su Facebook come gli ultimi dati dell'emergenza coronavirus sul territorio lombardo evidenzino "un ulteriore, netto calo dei pazienti (70 in meno) in terapia intensiva. Posti letto, questi, che avevamo raddoppiato nella fase acuta della grande emergenza, passando da poco più di 700 a oltre 1.800. Cala anche il numero dei ricoveri nei reparti di degenza".

Il titolare della Sanità lombarda informa anche di "un'animazione grafica realizzata da Ats Città Metropolitana di Milano", che "mostra la diffusione del coronavirus in questi mesi, suddivisa per aree (Cap) nelle province di Milano e Lodi".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza