cerca CERCA
Lunedì 27 Settembre 2021
Aggiornato: 19:37
Temi caldi

G2

Germania, rifugiata del Ghana chiama la figlia Angela Merkel

14 agosto 2015 | 18.14
LETTURA: 2 minuti

La madre: "La cancelliera è una donna molto buona, mi piace"

alternate text
Angela Merkel (foto Infophoto) - INFOPHOTO

Angela Merkel non è più la sola a chiamarsi così. La cancelliera tedesca, che solo qualche settimana fa aveva fatto scoppiare in lacrime una bambina palestinese, spiegandole che non tutti i richiedenti asilo potevano essere accolti in Germania, ha ora una sua omonima. La bambina in questione si chiama Angela Merkel Ade, ed è la figlia di una rifugiata del Ghana, nata il 2 febbraio scorso. A riportare la notizia è il sito di The Guardian.

La bambina attualmente vive con la madre e con altri 730 richiedenti asilo in un ex ospedale, trasformato in un alloggio per rifugiati ad Hannover. Sua madre, la 26enne Ophelya Ade, ha spiegato che ha scelto di chiamare la piccola come la cancelliera perché "è una donna molto buona, mi piace".

In Germania, le regole per assegnare i nomi di battesimo sono molto rigide, e solitamente i cognomi non possono essere utilizzati come primo o secondo nome, ma questa volta sembra che abbiano deciso di fare un'eccezione. Il portavoce di Hannover, Alexis Demos, non è infatti riuscito a spiegare alla stampa perché 'Angela Merkel' sia stato accettato come primo nome per la piccola.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza