cerca CERCA
Sabato 21 Maggio 2022
Aggiornato: 01:11
Temi caldi

Giappone in allerta per l'arrivo del tifone Halong, 500mila persone costrette a lasciare le proprie case

09 agosto 2014 | 17.57
LETTURA: 1 minuti

L'ordine delle autorità riguarda la prefettura occidentale di Mie. Il maltempo ha provocato la cancellazione di centinaia di voli

alternate text
(Xinhua)

Le autorità giapponesi hanno ordinato a più di mezzo milione di persone nella prefettura occidentale di Mie di abbandonare le loro case per l'arrivo del tifone Halong. Lo riferisce la rete televisiva Nhk. Il maltempo ha provocato la cancellazione di 500 voli, lasciando a terra 20mila passeggeri nella stagione delle vacanze. E per domenica sono stati cancellati altri 140 voli.

Il tifone toccherà terra dopo la mezzanotte ora locale sull'isola sud occidentale di Shikoku. Secondo i dati dell'agenzia Meteo giapponese i venti del tifone arrivano a 126 chilometri orari, con raffiche di 180. L'avvicinarsi del tifone ha già portato forti venti e piogge sul Giappone occidentale, che hanno causato 20 feriti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza