cerca CERCA
Sabato 21 Maggio 2022
Aggiornato: 01:11
Temi caldi

Raduni

India: 35mila persone con Modi a New Delhi in gigantesca sessione di yoga

21 giugno 2015 | 12.40
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Foto Afp) - AFP

Il primo ministro indiano Narendra Modi ha guidato circa 35mila persone in una gigantesca sessione di yoga nel cuore di New Delhi. Le strade del centro della capitale, tra rigide misure di sicurezza, sono state chiuse al traffico e ricoperte con tappeti verdi e materassini colorati dove migliaia di indiani hanno preso parte all'evento organizzato in occasione della prima Giornata internazionale dello yoga (Guarda le foto).

Secondo le autorità la partecipazione di massa costituisce il nuovo record mondiale per la più grande sessione di yoga in un singolo luogo e i responsabili del Guinness dei Primati hanno annunciato che oggi renderanno noto il risultato ufficiale.

La sessione, iniziata nelle prime ore di stamani, è stata seguita da un momento di meditazione e da una preghiera per la pace, mentre i primi raggi del sole illuminavano la città. "Per molti lo yoga è semplicemente esercizio e questo è un errore - ha detto Modi in un breve intervento - lo yoga riguarda la mente, il corpo e l'anima". Per il premier indiano, "oggi non celebriamo solamente una giornata, ma esercitiamo la mente, lavoriamo per un mondo libero dalle tensioni".

E' stata l'India lo scorso anno a proporre alle Nazioni Unite che il 21 giugno divenisse Giornata internazionale dello yoga. L'evento è stato ufficializzato con una risoluzione dell'Onu approvata a Novembre e sostenuta da 177 Paesi. Circa 200 Paesi in tutto il mondo hanno in programma eventi e manifestazioni per celebrare la giornata, molti dei quali sponsorizzati dalle ambasciate e missioni diplomatiche indiane.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza